Tra i migliori album rap di Maggio 2018 il rap romano è stato il protagonista assoluto. Jesto, Ketama 126 e Carl Brave offrono tre interpretazioni completamente diverse del rap. A completare il quadro dei migliori album rap di Maggio 2018, ci sono i dischi di Johnny Marsiglia e Cromo.

I migliori album rap di Maggio 2018: i mille volti del rap

Tra i migliori album rap di Maggio 2018, abbiamo scelto 5 artisti che sono stati in grado di mettere in mostra le mille sfaccettature del rap. Jesto, Ketama 126 e Carl Brave hanno realizzato 3 album completamente diversi, ma uniti dal loro modo di essere “crossover” e di sconfinare senza remore verso altri generi musicali.

Johnny Marsiglia e Big Joe, invece, hanno offerto ai loro fan un album dal retrogusto molto più classico, ma arricchito dai suoni moderni e da un lavoro minuzioso sulle produzioni.

A concludere, troviamo Oro Cromato, l’album d’esordio di Cromo. Un disco fresco, prevalentemente trap, ma dalle strumentali molto più potenti rispetto agli altri esponenti del genere.

I migliori album rap di Maggio 2018: Memory di Johnny Marsiglia e Big Joe

Memory non è un disco qualsiasi. E’ un album con delle scelte stilistiche ben precise, sia nelle produzioni che nei testi.

L’intenzione, come dice il titolo dell’album, era quella di realizzare un disco in grado di restare impresso nella memoria delle persone. Gli ingredienti per vincere questa scommessa ci sono tutti.

Le produzioni di Big Joe – che in realtà sono frutto di un lavoro in simbiosi con Johnny (come potete vedere nel video della nostra intervista) – sono assolutamente fedeli all’hip hop più classico e, al tempo stesso, utilizzano suoni moderni, in grado di creare un connubio perfetto tra le due dimensioni. Inoltre, molte strumentali di Memory sembrano finire e, invece, subiscono improvvisamente delle variazioni. Questo è un altro elemento che caratterizza il lavoro dei due artisti, sempre attenti a dare un tocco di ricercatezza alla loro musica.

Attraverso i suoi testi, Johnny Marsiglia sfoglia i ricordi della sua vita track by track, ti lascia intraprendere un viaggio a tema sul concetto di memoria, in grado di darti la forza per andare avanti, ma anche di lasciarti ancorato al punto di partenza.

Il background artistico di Johnny Marsiglia emerge anche dalle citazioni, che spaziano da Fabri Fibra a Primo Brown, due artisti ai quali Johnny e Joe sono molto legati.

Ascoltando le canzoni, si ha la sensazione di assistere ad un continuo via-vai di ricordi, di contrasti tra il passato e il presente. In Memory c’è tanta Sicilia, tanto vissuto, ma anche tanti sguardi protesi in avanti. L’impressione è che questo sia il disco giusto per fare il grande salto.

Ascolta GRATIS Memory di Johnny Marsiglia e Big Joe

I migliori album rap di Maggio 2018: Oro Cromato di Cromo

Oro Cromato è un album di 12 tracce in cui Cromito loco ha racchiuso la sua vita, alcuni aspetti del suo percorso e la sua voglia di spaccare, affiancato da alcuni dei suoi amici più importanti, che lo hanno aiutato anche nei momenti più difficili.

L’approccio di Cromo alla scrittura dei pezzi, è il giusto mix tra l’istintività del freestyle e l’accuratezza in termini di metrica e di flow.

Dal mixtape CK-47 del 2015 a Oro Cromato sono cambiate tante cose. Con l’ingresso in Dogozilla, Cromito Loco ha avuto l’opportunità di crescere professionalmente, affiancato da un guru del rap italiano come Don Joe e da tanti altri artisti dal talento indiscutibile.

In un ambiente di questo tipo, Cromo è riuscito ad affinare il suo stile. In Oro Cromato si può riscontrare un lavoro approfondito sull’utilizzo dell’autotune che ha permesso a Cromo di introdurre nei suoi pezzi molte parti “cantate”, sia nei ritornelli che nelle chiusure delle barre.

Questo è uno dei tratti distintivi di Oro Cromato, così come la scelta delle strumentali, molto più cattive e ignoranti rispetto alle produzioni che troviamo negli album di altri artisti della nuova scena. Proprio per questo motivo, siamo sicuri che Oro Cromato avrà un’ottima resa anche dal vivo, perché è un album coinvolgente che, a livello di produzioni e melodie, non scende mai di livello.

Ascolta GRATIS Oro Cromato di Cromo

I migliori album rap di Maggio 2018: Rehab di Ketama 126

Ketama 126 sta portando avanti il suo percorso con un’attitudine sempre più crossover. In Rehab infatti, troviamo una forte contaminazione con il mondo del rock, in tutte le sue sfaccettature. Al tempo stesso, Rehab resta un album da collocare nel genere trap. Una trap diversa, distinguibile, in grado di creare atmosfere intense con l’aiuto delle chitarre e degli ottoni.

Ketama 126 esprime il suo animo rock anche attraverso i testi. “Sesso, droga e rock ‘n roll” diventa “sesso, droga e soldi“, i tre elementi chiave dietro al quale si nascondono aspetti come il disagio e l’instabilità. E’ questo il significato del titolo Rehab: una riabilitazione attraverso la musica. Un mix di sensazioni contrastanti tra loro, ma che rendono l’album interessante dalla prima all’ultima traccia. Rehab è uno di quei dischi che ti piacciono e che hai sempre voglia di ascoltare, ma non sai bene perché.

Ascolta GRATIS Rehab di Ketama 126

I migliori album rap di Maggio 2018: Notti Brave di Carl Brave

Notti brave di Carl Brave è l’album più pop dei cinque che abbiamo selezionato tra i migliori album rap di Maggio 2018. L’attitudine pop di Carl Brave era emersa già dall’album Polaroid con Franco 126 ed ora, con il suo progetto solista, ha avuto la possibilità di esprimerla al meglio.

L’aspetto che interessa a noi, è che Carl Brave ha utilizzato il linguaggio e i codici del rap per reinventarlo in qualcosa di nuovo. Ai puristi del rap non piacerà, ma è arrivato anche il momento di aprire la mente e accettare la poliedricità del rap come un valore aggiunto, non come un limite da non oltrepassare.

In ogni caso, tra i numerosissimi featuring di Notti Brave figurano anche Fabri Fibra, Gemitaiz, Franco 126, Emis Killa, Coez e Frah Quintale, ovvero tutte persone che la cultura hip hop  la conoscono bene.

Per il team Love Gang 126, sono scesi in campo anche Pretty Solero (in uscita con il suo album solista a Giugno) e Ugo Borghetti. Tra gli artisti pop invece, troviamo Francesca Michielin, B, Giorgio Poi e la bravissima Federica Abbate (ritornello splendido e struggente nel brano La Cuenta).

Notti Brave è un album adatto a tutti, con temi e sonorità che cambiano umore da un momento all’altro, ma senza mai risultare pesanti. In Notti Brave troviamo storie d’amore, bei ricordi, nostalgia, festa, malinconia, cazzeggio, Roma, esperienze di vario tipo. In pratica, Notti Brave contiene le esperienze di Carl Brave, le nostre, le vostre, le tue.

Ascolta GRATIS Notti Brave di Carl Brave

I migliori album rap di Maggio 2018: Buongiorno Italia di Jesto

Buongiorno Italia, tra i migliori album di Maggio 2018, è sicuramente quello più concettuale e complesso. Il concept album di Jesto tocca tutte le tematiche che ci riguardano non solo a livello individuale, ma anche sociale. Questo album dipinge bene l’italiano medio, con l’obiettivo di farci guardare allo specchio e svegliarci attraverso la terapia d’urto e la consapevolezza.

Uno degli aspetti interessanti di questo disco è quello legato alle influenze. Chi conosce bene Jesto, sa che lui vive di ispirazione. In questo caso, per la realizzazione di Buongiorno Italia l’ispirazione più grande la troviamo nel cantautorato di papà Stefano Rosso. Un’ispirazione che si è concretizzata sia attraverso i testi – provocatori, ironici e protesi verso il sociale –  che nelle produzioni. Jesto infatti ha scelto delle strumentali molto vicine a quelle del cantautorato italiano e agli stornelli, affiancandosi a veri e propri musicisti che le hanno realizzate per lui.

In questo progetto, si nota che nulla è lasciato al caso. L’ultima traccia dell’album si lega con la prima, creando un loop che rispecchia alla perfezione la routine all’interno della quale siamo tutti intrappolati.

Buongiorno Italia è un disco maturo, che consigliamo anche ai fan più piccoli del rap. Grazie a Buongiorno Italia di Jesto, infatti, potrebbero capire cosa significa essere veri ARTISTI all’interno della scena rap. Tutti i rapper dicono di distinguersi, ma pochi di loro sono veramente innovativi. Jesto, invece, innovativo lo è sempre stato. Da “Il mio primo e ultimo disco” a oggi, sempre un passo avanti.

Ascolta GRATIS Buongiorno Italia di Jesto

 

Written by Alex